YTIDDO – Benozzo Performs Bowie1 min read

A due anni dalla scomparsa di David Bowie, il Museo Civico Archeologico ospita un evento che rende omaggio al grande artista britannico.

Sarà di scena il concerto YTIDDO / “BPB – Benozzo Performs Bowie”, nel quale Francesco Benozzo, il poeta, musicista e filologo modenese da alcuni anni candidato al Premio Nobel per la Letteratura, eseguirà alcune canzoni di Bowie riarrangiate e reinterpretate per arpa celtica e arpa bardica.

Il concerto, parte del tour 2018 dell’artista, è legato all’uscita del libro (scritto dallo stesso Benozzo) David Bowie: l’arborescenza della bellezza molteplice [con allegato il CD Ytiddo – BPB], pubblicato dall’editore Safarà di Pordenone.

Un’occasione particolare per avvicinarsi all’eleganza decadente e solitaria di David Bowie, una sorta di alieno neoclassico e un cavaliere errante nei regni dell’ambiguo, la cui alchimia sperimentale ha dato vita a un firmamento di canzoni malinconico e arborescente.

Il concerto è organizzato in collaborazione con la rete Performigrations. People Are the Territory e con l’Associazione Culturali ARCHI

___________________________

Francesco Benozzo (Modena, 1969) insegna filologia romanza all’Università di Bologna e ha all’attivo dieci CD (realizzati in Italia, Gran Bretagna e Danimarca) e oltre 600 pubblicazioni (tra volumi accademici, poemi, articoli scientifici e prose). Insignito nel 2017 del titolo di “bardo honorário” dall’Assembleia da Tradição Lusitana, è considerato uno dei più accreditati interpreti contemporanei dell’arpa celtica. Come filologo dirige alcune riviste accademiche internazionali, dove si fa portavoce di un’idea libertaria, anarchica e anti-autoritaria degli studi umanistici, culminante nella disciplina di sua invenzione chiamata “etnofilologia”. Da alcuni anni è stabilmente candidato al Premio Nobel per la Letteratura.

 

INFO

10 Gennaio 2018
ore 18.30
Ingresso da via de’ Musei 8

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

Print Friendly, PDF & Email
By | 2017-12-04T16:29:33+00:00 dicembre 4th, 2017|Avvisi|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment