The Catcher in the Rye: l’invenzione del teenager

By |2019-03-20T19:48:01+01:00Dicembre 29th, 2018|Saggi|

Primo gennaio 2018. Oggi ricorre la data del centenario dalla nascita di J.D. Salinger, autore che ha lasciato una traccia ben visibile del suo passaggio nella storia della letteratura americana. La sua firma infatti è posta su uno dei più importanti e famosi romanzi di formazione della tradizione nordamericana: The Catcher in the Rye (1951). […]

The illusion of ‘normalcy’ in The Roaring Twenties and in The Tranquilized Fifties

By |2017-12-29T13:09:08+01:00Dicembre 28th, 2017|Saggi|

Cristina Apuzzo analizza due classici della letteratura americana, The Catcher in the Rye e The Great Gatsby, indagando le implicazioni e i limiti del concetto di 'normalcy' nei Roaring Twenties e nei Tranquilized Fifties.

What Salinger Caught in that Rye – 66° anniversario

By |2017-07-16T10:22:35+01:00Luglio 16th, 2017|Extra|

Si festeggia il 16 Luglio l'anniversario dalla prima pubblicazione della più famosa opera di JD Salinger, "The Catcher in the Rye", conosciuta in Italia come "Il Giovane Holden". Dopo sessantasei anni dalla sua apparizione, ci si domanda perchè e come questo libro sia stato di così grande successo.