Parco Poesia 2017 – La poesia è un drago1 min read

Parco Poesia è il festival della poesia giovane, una delle più importanti realtà italiane dedicate alla poesia contemporanea, punto di riferimento per i giovani che scrivono.

La poesia è un drago è il titolo della XIV° edizione, il tema è il simbolico che entra nel reale: due giornate di incontri e reading con i grandi nomi della poesia contemporanea e molti giovani autori provenienti da tutta Italia. Un reading acustico di Maria Antonietta dedicato alle grandi poetesse, da Emily Dickinson a Sylvia Plath, un Certamen Isotteo dedicato alla poesia d’amore.

Alberto Bertoni, Rosita Copioli, Elisa Donzelli, Biancamaria Frabotta, Roberto Galaverni, Roberto Mussapi, Umberto Piersanti, Silvio Raffo, Antonio Riccardi, Davide Rondoni, Francesco Scarabicchi, tra gli ospiti di questa edizione, le conferenze sono dedicate al simbolico e al meraviglioso, alla Bestia di Giorgio Caproni e agli animali di Eugenio Montale, alle grandi poetesse anglofone che hanno costruito in universo di solitudine e alle ”madri” della poesia del ‘900.

Tantissimi i giovani talenti della poesia che leggeranno condividendo il palco con i maestri.

Si dice che il drago custodisca la perla della saggezza e che alcune parti del suo corpo non si vedano mai, così è anche la poesia, bestia meravigliosa e ancestrale che appare all’improvviso nel cielo della contemporaneità e custodisce una radice sempre sommersa, una verità misteriosa che non dovrà mai essere svelata fino in fondo.

Qui tutto il programma

 

Immagini di proprietà di Parco Poesia

Print Friendly, PDF & Email
By |2017-08-21T21:37:58+00:00luglio 13th, 2017|Extra|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment