I saggi di questa sezione esplorano classici e novità della letterature anglo-americane con l’intento di proporre viaggi tematici e approfondimenti di opere e autori più o meno noti da questa parte dell’oceano.

1 04, 2020

Leggere Casa di Foglie di Mark Z. Danielewski: architetture impossibili e labirinti testuali

Di |Aprile 1st, 2020|Saggi|0 Commenti

Casa di foglie è il romanzo d’esordio dello scrittore statunitense Mark Z. Danielewski. Sebbene una prima copia in formato pdf fosse già circolata in modo indipendente sul web negli anni precedenti alla pubblicazione, è nel marzo del 2000 che l’opera viene stampata e diffusa per la prima volta da Pantheon Books in una nuova e [...]

24 03, 2020

L’archivio Eliot-Hale: nuove prospettive sulla poesia e la vita di T.S. Eliot

Di |Marzo 24th, 2020|Saggi|0 Commenti

L’opera di T.S. Eliot, uno dei maggiori esponenti del modernismo e tra i più grandi poeti americani, è da sempre oggetto di studio e interpretazione da parte di molti studiosi. Oggi, nuove fonti rivelano dettagli importanti sulle sue poesie e sulla sua vita a cavallo tra Londra e gli Stati Uniti.   […]

15 03, 2020

Radio Killed the Gutenberg Star: Philip Roth, David Foster Wallace e il tamburo tribale

Di |Marzo 15th, 2020|Saggi|0 Commenti

Secondo l’analisi dell’ecologia dei media, quello radiofonico è un medium caldo, in quanto particolarmente adatto alla trasmissione di un linguaggio complesso e razionale (cfr. Postman 1985:112). Nonostante ciò, Marshall McLuhan nota che i suoi «subliminal depths […] are charged with the resonating echoes of tribal horns and antique drums» (McLuhan 1964:401). La radio, pertanto, sembra [...]

10 03, 2020

Buffy, the Vampire Slayer: la serie tv cult inno al girl power

Di |Marzo 10th, 2020|Saggi|0 Commenti

Il 10 marzo di 23 anni fa andava in onda la prima puntata di Buffy, The Vampire Slayer. La serie, scritta e diretta da Joss Whedon, venne originariamente trasmessa negli Stati Uniti dalla Warner Bros., e successivamente trasferita su United Paramount Network. In Italia è stata trasmessa a partire dall’11 giugno 2000, su Italia 1, [...]

1 03, 2020

Antieroi: i cattivi carismatici della serialità moderna

Di |Marzo 1st, 2020|Saggi|0 Commenti

Capita di simpatizzare per alcuni personaggi di film o di serie tv additati come cattivi, suscitando talvolta anche diatribe nel fandom della serie o della pellicola, senza nemmeno riuscire a spiegare nel dettaglio da cosa nasca quell’attrazione verso il personaggio in questione. Basti pensare a Loki, contrapposto al resto dei supereroi della Marvel sullo sfondo. [...]

21 02, 2020

The Handmaid’s Tale, fiction e Storia a confronto

Di |Febbraio 21st, 2020|Saggi|0 Commenti

Di Giorgia Bosco e Gemma Granetto È innegabile che The Handmaid’s Tale di Margaret Atwood si sia imposto nell’immaginario collettivo contemporaneo a tal punto da generare una vera e propria discendenza culturale. Dal romanzo del 1985, che riscuote fin da subito un grande successo, vengono infatti tratti prima l’omonimo film nel 1990 e poi la serie [...]

18 02, 2020

Fight Club, il romanzo della ribellione nella cultura pulp

Di |Febbraio 18th, 2020|Saggi|0 Commenti

Il 21 febbraio 2020 ricorre il cinquantottesimo compleanno dello scrittore e giornalista statunitense Chuck Palahniuk. Cominciò a scrivere a trent’anni, dopo aver frequentato un laboratorio di scrittura, che si rivelò essere il trampolino di lancio per la sua attuale carriera. Il primo romanzo che gli procurò il grande successo che tutt’oggi può vantare è Fight [...]

3 02, 2020

Charles Burns: la ricerca dell’identità nella malattia

Di |Febbraio 3rd, 2020|Saggi|0 Commenti

Black Hole di Charles Burns è un graphic novel pubblicato tra il 1995 e il 2005 in una miniserie di dodici numeri, riuniti successivamente da Pantheon Books in un volume unico cartonato. Sullo sfondo della Seattle suburbana della metà degli anni Settanta, Black Hole si afferma nel panorama della letteratura dell’orrore come il ritratto della [...]

26 01, 2020

The Book of Yolek: la poesia racconta la Shoah

Di |Gennaio 26th, 2020|Saggi|0 Commenti

Fra tutte le forme d’arte, e forse in particolar modo, la poesia è stata uno dei mezzi attraverso i quali l’umanità ha tentato di trovare un senso all’irreparabile trauma della Seconda Guerra Mondiale, di spiegarsi e confrontare i terribili orrori dell’Olocausto. Molti hanno considerato questi eventi un punto di non ritorno, una vera e propria [...]

12 01, 2020

Stephen Crane e Tim O’Brien: la guerra nella letteratura

Di |Gennaio 12th, 2020|Saggi|0 Commenti

In un’era in cui termini come globalizzazione, informazione e digitalizzazione sono entrati nel linguaggio quotidiano, probabilmente, non si è ancora in grado di comprendere a pieno l’esatto significato della guerra.  Nell’evolversi della storia, quest’evento, motivato spesso da ragioni economiche e socio-politiche, oltre che dal desiderio di controllo e conquista, ha spinto i popoli a uscire [...]