I saggi di questa sezione esplorano classici e novità della letterature anglo-americane con l’intento di proporre viaggi tematici e approfondimenti di opere e autori più o meno noti da questa parte dell’oceano.

19 06, 2020

“Why we can’t wait”: Martin Luther King Jr. e l’urgenza della disobbedienza civile

Di |Giugno 19th, 2020|Saggi|0 Commenti

Dedicato alle vittime di discriminazione razziale. Certe ricorrenze hanno la capacità di catalizzare intorno a esse ideali, speranze e conquiste che vanno ben al di là degli specifici avvenimenti che le hanno contraddistinte. Quella che in un primo momento può sembrare solo una fredda data in un libro di storia, si presenta in realtà come [...]

25 05, 2020

Il caso Ferrante: un’inchiesta

Di |Maggio 25th, 2020|Saggi|0 Commenti

Con oltre 10 milioni di copie vendute in 40 paesi, Elena Ferrante è oggi “l’emblema della letteratura italiana nel mondo” (de Rogatis 2016:288). Sebbene attiva dal 1992, anno del suo romanzo d’esordio L’amore molesto, l’autrice acquista notorietà con la saga bestseller de L’amica geniale. […]

18 05, 2020

Lettura in chiave moderna tra La lettera scarlatta e la pellicola The Easy A

Di |Maggio 18th, 2020|Saggi|0 Commenti

Il 19 maggio 1864, esattamente 156 anni fa, veniva a mancare uno dei più importanti narratori statunitensi dell’Ottocento, Nathaniel Hawthorne. Considerato uno dei massimi rappresentanti del Rinascimento Americano, scrisse opere vicine alla cerchia di intellettuali del Trascendentalismo, un movimento filosofico e poetico con il quale si tentava di rispondere al razionalismo. Per farlo, gli esponenti [...]

11 05, 2020

Persepolis di Marjane Satrapi: illustrazioni di fioritura personale

Di |Maggio 11th, 2020|Saggi|0 Commenti

Persepolis è il titolo del long-seller autobiografico pubblicato da Marjane Satrapi a partire dal 2000 in cui personale e politico si legano indissolubilmente per raccontare l’infanzia e l’adolescenza vissuta tra Teheran e l’Europa. Ancora in vetta alle classifiche, il graphic novel appare nella lista stilata dal Guardian dei 100 libri più influenti al mondo. Nel [...]

4 05, 2020

The American: Henry James e l’incontro tra il nuovo mondo e il vecchio continente

Di |Maggio 4th, 2020|Saggi|0 Commenti

In The American, Henry James esplora il conflitto nato tra Europa e Stati Uniti all’inizio del Novecento, quando lo sviluppo dei mezzi di comunicazione permette ai due paesi di confrontarsi da vicino per la prima volta e di evidenziare le differenze reciproche.   […]

29 04, 2020

Billy Milligan e una vita condivisa con altre 24 personalità

Di |Aprile 29th, 2020|Saggi|0 Commenti

Billy Milligan è passato alla storia americana e mondiale per essere stato uno dei casi più eclatanti e famosi di disturbo dissociativo dell’identità, sconvolgendo non solo l’opinione pubblica ma cambiando per sempre la legislazione americana. […]

6 04, 2020

Palestre al femminile, dove il sudore e la fatica si trasformano in divertimento

Di |Aprile 6th, 2020|Saggi|0 Commenti

Negli ultimi anni si sente sempre più spesso parlare di palestre al femminile, luoghi dentro i quali le donne possono essere libere di andare ed essere loro stesse. Questo fenomeno nasce in America a partire dalla fine degli anni ‘90 del secolo scorso, ma è solo recentemente che ha riscosso un successo dapprima territoriale e [...]

1 04, 2020

Leggere Casa di Foglie di Mark Z. Danielewski: architetture impossibili e labirinti testuali

Di |Aprile 1st, 2020|Saggi|0 Commenti

Casa di foglie è il romanzo d’esordio dello scrittore statunitense Mark Z. Danielewski. Sebbene una prima copia in formato pdf fosse già circolata in modo indipendente sul web negli anni precedenti alla pubblicazione, è nel marzo del 2000 che l’opera viene stampata e diffusa per la prima volta da Pantheon Books in una nuova e [...]

24 03, 2020

L’archivio Eliot-Hale: nuove prospettive sulla poesia e la vita di T.S. Eliot

Di |Marzo 24th, 2020|Saggi|0 Commenti

L’opera di T.S. Eliot, uno dei maggiori esponenti del modernismo e tra i più grandi poeti americani, è da sempre oggetto di studio e interpretazione da parte di molti studiosi. Oggi, nuove fonti rivelano dettagli importanti sulle sue poesie e sulla sua vita a cavallo tra Londra e gli Stati Uniti.   […]

15 03, 2020

Radio Killed the Gutenberg Star: Philip Roth, David Foster Wallace e il tamburo tribale

Di |Marzo 15th, 2020|Saggi|0 Commenti

Secondo l’analisi dell’ecologia dei media, quello radiofonico è un medium caldo, in quanto particolarmente adatto alla trasmissione di un linguaggio complesso e razionale (cfr. Postman 1985:112). Nonostante ciò, Marshall McLuhan nota che i suoi «subliminal depths […] are charged with the resonating echoes of tribal horns and antique drums» (McLuhan 1964:401). La radio, pertanto, sembra [...]