Gemma Granetto

Circa Gemma Granetto

Nasce nel 1995 con la luna in bilancia, congiunzione che le regalerà un bel po’ di avversione alla freneticità del giorno. Si laurea in triennale a Verona ma si sposta per vivere il suo American Dream nella città dai fianchi un po’ molli. Nella valigia sempre le stesse poche cose: le piante grasse, il femminismo e la militanza per il rispetto dei diritti umani. Iscritta alla magistrale di Letterature moderne e postcoloniali, sono dei graphic novel ad inaugurare la sua passione per la cultura canadese e americana. Fortemente a disagio con la tecnologia, questa piccola donna vino-fumo-caffè sogna di scrivere del mondo pigiando i tasti di una vecchia macchina da scrivere, e magari anche fotografarlo con una Leica di seconda mano.
13 10, 2020

Janice Kulyk Keefer e la necessità della letteratura per l’ambiente

Di |Ottobre 13th, 2020|Saggi|0 Commenti

  Rest Harrow è uno dei romanzi più importanti di Janice Kulyk Keefer, scrittrice e poetessa canadese. Anna English, la protagonista del romanzo, è una figura che ha molto in comune con la biografia dell’autrice, non solo per quanto riguarda il paese d’origine e la professione ma anche (e soprattutto) per il viaggio che decide [...]

11 05, 2020

Persepolis di Marjane Satrapi: illustrazioni di fioritura personale

Di |Maggio 11th, 2020|Saggi|0 Commenti

Persepolis è il titolo del long-seller autobiografico pubblicato da Marjane Satrapi a partire dal 2000 in cui personale e politico si legano indissolubilmente per raccontare l’infanzia e l’adolescenza vissuta tra Teheran e l’Europa. Ancora in vetta alle classifiche, il graphic novel appare nella lista stilata dal Guardian dei 100 libri più influenti al mondo. Nel [...]

Torna in cima