About Claudio Ciccotti

This author has not yet filled in any details.
So far Claudio Ciccotti has created 22 blog entries.

PHILIP ROTH: METASTORIA, MEMORIA E CONSAPEVOLEZZA CIVICA IN EPOCA DIGITALE

By |2019-05-21T16:17:03+02:00Maggio 21st, 2019|Saggi|

1. La letteratura all’epoca della Narcosi di Narciso 2. Il romanzo 3. La retorica della paura 4. Un esercizio di immaginazione storica 5. Un autore politico, non ideologico 6. Bibliografia   1. La letteratura all’epoca della Narcosi di Narciso Nella nostra epoca digitale e digitalizzata capita di percepire eventi drammatici e traumatici come se fossero immagini inscritte in un videogame brutale nel quale siamo sì immersi, ma che pure [...]

Patricia Highsmith: luci e ombre di una voce unica

By |2019-02-12T22:12:20+02:00Febbraio 12th, 2019|Saggi|

Mary Patricia Plangman: questo il nome di battesimo di quella Patricia Highsmith che oggi ricordiamo nella storia della letteratura nordamericana e nella produzione artistica di fine secolo scorso.   1. Una linea sottile tra dolore e amore 2. Le relazioni amorose: tra non accettazione e misoginia 3. L’introspezione psicologica 4. Luci e ombre nella difesa dei diritti umani   1. Una Line sottile tra dolore e amore Texana, discendente [...]

Kwanzaa: tra passato e presente, per saper andare oltre

By |2018-12-23T15:43:58+02:00Dicembre 23rd, 2018|Extra|

Il censimento della popolazione statunitense del 2017 ha rivelato che la comunità di origine afroamericana oggi rappresenta con i suoi 40.695.277 quasi il 14% dell’intera nazione a stelle e strisce (321.418.821 in totale). […]

Djuna Barnes: la più celebre sconosciuta al mondo

By |2018-11-13T21:38:38+02:00Novembre 13th, 2018|Saggi|

“La più celebre sconosciuta al mondo”. Così si definiva Djuna Barnes, una donna al contempo solitaria ma tra le più attive del XX secolo in tutti i salotti culturali dell’epoca, dal Greenwich Village ai caffè della Parigi bohemienne degli anni ‘20 e ‘30.   1. L’infanzia: tra arte, poliamore e sacrificio 2. La svolta artistica e il giornalismo 3. Parigi 4. La reclusione volontaria 5. Bibliografia   1.L’infanzia: tra [...]

Truman Capote: “brillante, incandescente ma senza dubbio maledetto”

By |2018-10-24T10:35:43+02:00Settembre 22nd, 2018|Saggi|

“I’m an alcoholic. I’m a drug addict. I’m a homosexual. I’m a genius”. Così si definì Truman Capote in un’intervista a un giornale newyorkese agli inizi della pesante parabola discendente della sua carriera. James Michener lo definì "Il Thomas Chatterton moderno: senza dubbio brillante, senza dubbio incandescente, senza dubbio maledetto".

Isherwood tra Europa e America: pacifismo, ideali e omosessualità

By |2018-10-24T10:40:18+02:00Agosto 24th, 2018|Saggi|

Inglese di origine, naturalizzato americano, visitatore di culture, ideali e nazioni: leggere Isherwood vuol dire fare un viaggio in un percorso identitario costruito su prese di coscienza progressive, senza paura, con un piede in Europa e l’altro negli Usa.